I Jack Russell in Italia
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Cos'è esattamente la gravidanza isterica?

+3
TGaia22
Veronica
Ottavia
7 partecipanti

Andare in basso

Cos'è esattamente la gravidanza isterica? Empty Cos'è esattamente la gravidanza isterica?

Messaggio Da Ottavia Ven Mag 30, 2008 1:02 pm

Cioè, perchè succede, ed è molto frequente? Causa problemi, malesseri...? Vorrei saperne di più visto che ho una femminuccia....
Ottavia
Ottavia

Numero di messaggi : 470
Età : 36
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 01.04.08

Torna in alto Andare in basso

Cos'è esattamente la gravidanza isterica? Empty Re: Cos'è esattamente la gravidanza isterica?

Messaggio Da Veronica Ven Mag 30, 2008 1:27 pm

Qualcosa puoi trovarlo direttamente sulla guida del forum qui:
https://jackrussell.forumattivo.com/la-salute-del-jack-f9/i-rischi-per-le-femmine-t56.htm?sid=f2b57fc8d81b3269c6395471318763f0
Cmq é un'esperienza poco piacevole.. in pratica la femmina, dopo il calore, é convinta di essere incita anche se non é stata montata. Quindi le si gonfiano le mammelle, diventa gelosa delle sue cose, é nervosa, mangia poco (o troppo dipende).. ecc.. C'é i lrischio che le esca il latte dalle mammelle, o che addirittura si convinca che i suoi giochi siano i suoi cuccioli.. É abbastanza frequente nelle cagne non sterilizzate purtroppo..
Veronica
Veronica
Admin

Numero di messaggi : 6896
Età : 35
Località : Stabio (CH)
Data d'iscrizione : 17.03.08

http://www.jackrussellitalia.com

Torna in alto Andare in basso

Cos'è esattamente la gravidanza isterica? Empty Re: Cos'è esattamente la gravidanza isterica?

Messaggio Da TGaia22 Ven Mag 30, 2008 1:32 pm

Ma fatemi capire...o si sterilizza subito la cagnetta (addirittura prima del primo calore!!!), oppure è matematico che si presenti la gravidanza isterica?
Quindi se un giorno decidessi per una compagna di Pedro, dovrei fare i conti con questi problemucci da femminuccia???PER SEMPRE??? Sad Shocked

Poi dicono che i maschi nn hanno più culo...e parlo anche per i bipedi!!
TGaia22
TGaia22

Numero di messaggi : 2775
Età : 42
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 19.03.08

Torna in alto Andare in basso

Cos'è esattamente la gravidanza isterica? Empty Re: Cos'è esattamente la gravidanza isterica?

Messaggio Da Ottavia Ven Mag 30, 2008 1:40 pm

hai ragione gaietta, l'ho sempre pensato anche io... sti maschi sono proprio fortunati!
Ottavia
Ottavia

Numero di messaggi : 470
Età : 36
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 01.04.08

Torna in alto Andare in basso

Cos'è esattamente la gravidanza isterica? Empty Re: Cos'è esattamente la gravidanza isterica?

Messaggio Da *Marta* Ven Mag 30, 2008 1:40 pm

Gaietta non è matematico..però c'è un alta percentuale di cagnoline a cui viene, può sopraggiungere a qualsiasi età..La mia prima cagnolina credeva che il peluche che aveva fosse il suo cucciolo e io che all'epoca nn lo sapevo ed ero piccola mi divertivo a nasconderglielo..che mostro che ero..Comunque quello della gravidanza isterica è un grosso problema.La cosa migliore se non si vuolle far coprire la cagnetta è farla strilizzare prima del primo calore
*Marta*
*Marta*

Numero di messaggi : 990
Età : 37
Località : Roma
Data d'iscrizione : 17.03.08

Torna in alto Andare in basso

Cos'è esattamente la gravidanza isterica? Empty Re: Cos'è esattamente la gravidanza isterica?

Messaggio Da TGaia22 Ven Mag 30, 2008 1:46 pm

*Marta* ha scritto:Gaietta non è matematico..però c'è un alta percentuale di cagnoline a cui viene, può sopraggiungere a qualsiasi età..La mia prima cagnolina credeva che il peluche che aveva fosse il suo cucciolo e io che all'epoca nn lo sapevo ed ero piccola mi divertivo a nasconderglielo..che mostro che ero..Comunque quello della gravidanza isterica è un grosso problema.La cosa migliore se non si vuolle far coprire la cagnetta è farla strilizzare prima del primo calore

Ma nel mio mondo fantastico io vorrei tanti cuccioletti figli del mio Pedro e della mia Lola!!!(si chiamerebbe così...spagnola anche lei ehehe!!) 1269
Sigh....
TGaia22
TGaia22

Numero di messaggi : 2775
Età : 42
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 19.03.08

Torna in alto Andare in basso

Cos'è esattamente la gravidanza isterica? Empty Re: Cos'è esattamente la gravidanza isterica?

Messaggio Da Ottavia Ven Mag 30, 2008 1:47 pm

io già ho deciso i nomi dei cuccioli! eheheh... ovviamente non in modo ossessivo, ma vorrei taaaaaaaaaaaaanti figlioletti di sophie per casa!!
Ottavia
Ottavia

Numero di messaggi : 470
Età : 36
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 01.04.08

Torna in alto Andare in basso

Cos'è esattamente la gravidanza isterica? Empty Re: Cos'è esattamente la gravidanza isterica?

Messaggio Da Chiara Ven Mag 30, 2008 1:51 pm

metto qualche notizia appena trovata (sto cercando di capire cos'ha Patty scratch )

La falsa gravidanza o gravidanza isterica non è considerata una malattia, ma una condizione fisiologica temporanea dove la prevalenza dell'ormone prolattina simula in molti aspetti una gravidanza vera e propria. Quest'ormone viene prodotto, infatti, dall'ovaio, sia in caso di gravidanza effettiva sia in caso di mancato o inefficace accoppiamento.
E' possibile osservare soprattutto nella cagna, meno frequentemente nella gatta, la comparsa di un comportamento materno e di segni esteriori tipici di una gravidanza durante la fase di "riposo sessuale".
Si ritiene che tale fenomeno sia imputabile ad uno squilibrio ormonale, nel quale si determina una caduta del livello sierico del progesterone ed un aumento della prolattina. Esso può presentarsi anche in soggetti sottoposti a trattamenti con progestinici od a breve distanza da un intervento di ovaristerectomia.
La gravidanza isterica si presenta all'incirca dopo un paio di mesi dalla fine del calore e senza che la cagna sia stata fecondata.
Si possono presentare sintomi quali l'insorgenza di una montata lattea e comportamenti materni come la scelta di una tana, che può essere la cuccia o un altro luogo, e l'attitudine a custodire oggetti (giochi, pupazzi.) come fossero cuccioli. Questo processo viene chiamato gravidanza isterica e può comportare diversi tipi di problemi. La lattazione può causare mastiti e la cagna può manifestare alterazioni del tono dell'umore, come maggiore attaccamento al padrone, inappetenza e, a volte, aggressività materna nei riguardi di chi, magari inavvertitamente, tocca o sposta i suoi «cuccioli».
Nella fase acuta del fenomeno l'animale presenta distensione dell'addome, abbattimento od irrequietezza ("raspa il terreno"), scarso appetito, aumento di volume delle mammelle con secrezione di liquido sierobrunastro o latte. Per contrastare tale situazione è opportuno cercare di impedire che la cagna stimoli la lattazione leccandosi le mammelle e applicando degli impacchi freddi in loco. Dal punto di vista farmacologico è consigliabile l'utilizzazione della cabergolina o della bromocriptina per 5-6 giorni. Tale principio attivo è in grado di ridurre la durata delle manifestazioni correlate a questo evento patologico, che, peraltro, può risolversi spontaneamente nel giro di un paio di settimane.
In alcune circostanze la falsa gravidanza può provocare l'insorgenza di complicazioni come mastiti o patologie all'apparato riproduttore.
Consultate il Veterinario per avere una diagnosi corretta e la migliore soluzione per il vostro cane o gatto.

Per far passare i sintomi della gravidanza isterica io utilizzerei del Galastop 0,1 cc per ogni kg di peso per sei giorni, fatti cmq consigliare sempre da un buon veterinario.
... che dirti per un pò tu e il suo peluche sarete i suoi figlioletti da proteggere !!!
Se non hai intenzione di far accoppiare la tua cagnolina, se le gravidanze isteriche dovrebbero presentarsi ad ogni calore forse è meglio farla sterilizzare per non recare danni al suo fisico.

fonte:http://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20080222092802AAlEKpx

Gravidanza isterica
scritto dal Dr. Ferruccio Gabuzzi sul newsgroup it.discussioni.animali.cani

Dopo la fase estrale, da venti a sessanta giorni dalla conclusione del
calore, alcune cagne possono presentare una montata lattea.
Spesso cambiano anche umore, diventano piu' nervose, adottano pupazzetti,
giocattoli, panni morbidi, verso cui si dimostrano protettive ed attente, in
quanto li considerano i loro cuccioli.
In questo periodo bisogna assumere una certa prudenza nell' accudire la
signorina, perche' cercare, ad esempio, di scomodarla dal suo giaciglio,
prendendole magari quello che lei considera un suo cucciolo, puo' voler dire
andare incontro ad una reazione. Di norma verso i proprietari c' e' sempre
rispetto, ma persone non di famiglia vanno messe al corrente della nuova
situazione e comunque la prudenza non e' mai troppa.
Anche i bambini devono venire informati dello stato particolare della
cagnina, e se un peluche e' sparito e la ricerca lo rivela tra le amorevoli
zampe della fantasiosa mammina. fate attenzione.
Tutto cio' accade perche' nelle ovaie permane il corpo luteo che produce gli
ormoni tipici della gravidanza.
Bisogna porre particolare attenzione allo stato delle mammelle, se, pur
aumentate di volume, rimangono morbide, non e' caso di preoccuparsi, nell'
arco di dieci-quindici giorni tutto torna alla normalita'; viceversa se
tendono a divenire consistenti bisogna ricorrere alle cure del Veterinario
che prescrivera' un opportuno farmaco per inibire la produzione del latte.
Altre volte ci si accorge in ritardo della situazione ed il latte accumulato
nella ghiandola mammaria ha causato una mastite per cui sara' necessario
ricorrere ad antibiotici ed antiinfiammatori.
Nel caso questi episodi si realizzino costantemente dopo il calore, sara'
bene considerare l' ipotesi di ricorrere alla sterilizzazione chirurgica,
perche' questi continui e prepotenti stimoli all' apparato mammario
condizionano la comparsa di cisti, adenomi o peggio adenocarcinomi.
Sconsigliabile e' il ricorso a sostanze ormonali per l' inibizione o
soppressione del calore, in quanto spesso inducono la comparsa di tumori
mammari o patologie uterine acute (piometra).

La gravidanza isterica o pseudociesi o lattazione isterica), non deve essere considerata un evento patologico ma fisiologico.
Nei gruppi di canidi selvatici (iene e licaoni, per esempio) si assiste ad un interessante fenomeno: all’epoca dei calori si accoppiano e si riproducono solo le femmine di grado elevato nella linea gerarchica le quali sono anche quelle deputate, nel branco, a procacciare il cibo. Le altre femmine del gruppo si sincronizzano sul calore ed a circa quaranta giorni producono latte che viene assunto dai cuccioli delle femmine dominanti durante l’assenza per le battute di caccia. Si assiste così ad un vero e proprio fenomeno di "adozione dei cuccioli da parte di balie". Anche nelle cagne domestiche si verifica un fenomeno analogo a meno che non vengano sterilizzate con asportazione delle ovaie (ovarioisterectomizzate) e i "sintomi" delle femmine che presentano una pseudogravidanza sono vari e tendenti a simulare i comportamenti della femmina nel post partum ed in allattamento. La cagna si comporta a tutti gli effetti come se avesse una cucciolata da accudire; la cagna provvederà allora a preparare il nido, tenderà a girare per casa con giocattoli e pupazzetti di peluche che simuleranno i cuccioli, soffrirà di inappetenza o al contrario, di un appetito vorace (polifagia), potrà avere episodi di vomito e diarrea e soprattutto aumento del volume delle mammelle con produzione di latte. Questo fenomeno è legato ad un alta concentrazione nel sangue dell’ormone progesterone ed alcuni Autori riportano che questa condizione possa predisporre la cagna alla comparsa di tumori della mammella. La terapia della pseudogravidanza si effettua in quei casi in cui si rischi una mastite o quelli nei quali il comportamento della cagna venga considerato ossessivo e quindi intollerabile. La terapia consiste sostanzialmente nell’uso di farmaci antiprolattinici, farmaci che antagonizzano l’ormone prolattina responsabile della produzione lattea. A questa terapia si può associare una terapia comportamentale: vanno infatti rimossi tutti gli oggetti che nell’animale risvegliano l’istinto materno e determinano un’accentuazione dell’impulso a coltivare le cure ai cuccioli finti, la cagna andrà portata fuori più volte al giorno per distrarla; si possono associare sedativi se l’animale si presenta agitato e spray o unguenti dal gusto sgradevole per evitare i fenomeni di autosuzione. Fra gli effetti collaterali dei farmaci antiprolattinici, il più importante è che possono indurre vomito.

fonte: http://guide.dada.net/cane/interventi/2004/01/148441.shtml
Chiara
Chiara

Numero di messaggi : 3071
Età : 40
Località : Rende
Data d'iscrizione : 17.03.08

Torna in alto Andare in basso

Cos'è esattamente la gravidanza isterica? Empty Re: Cos'è esattamente la gravidanza isterica?

Messaggio Da Ottavia Ven Mag 30, 2008 1:56 pm

molto interssante... ma dopo episodi di gravidanze isteriche la cagna può comunque avere dei cuccioli veri o è meglio evitare? certo se ad ogni calore corrisponde una gravidanza isterica è meglio sterilizzarla, ma se accade una volta o due poi può essere montata e restare incinta? aaaaahhhh quanti problemi!
Ottavia
Ottavia

Numero di messaggi : 470
Età : 36
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 01.04.08

Torna in alto Andare in basso

Cos'è esattamente la gravidanza isterica? Empty Re: Cos'è esattamente la gravidanza isterica?

Messaggio Da Veronica Ven Mag 30, 2008 2:14 pm

Certo la gravidanza isterica nn compromette i calori successivi ed i lrispettivo "concepimento" se lo si vuole..! Credo sia moooolto improbabile che il problema si ripresenti ad ogni calore puntualmente.. ma anch'io consiglierei se non si ha proprio ALCUNA intenzione di fare accoppiare la femmina, di sterilizzarla, perché oltre a questo rischio della falsa gravidanza, si evitano tanti altri di tumori vari o altre patologie.. almeno così ho sempre saputo, e così mi ha detto il mio vet..
Veronica
Veronica
Admin

Numero di messaggi : 6896
Età : 35
Località : Stabio (CH)
Data d'iscrizione : 17.03.08

http://www.jackrussellitalia.com

Torna in alto Andare in basso

Cos'è esattamente la gravidanza isterica? Empty Re: Cos'è esattamente la gravidanza isterica?

Messaggio Da LadyDarkness Ven Mag 30, 2008 6:25 pm

Io mi reputo fortunata su tre femmine due non hanno mai avuto gravidanze isteriche, maggie non so...
LadyDarkness
LadyDarkness

Numero di messaggi : 10091
Età : 40
Località : Roma/Bari
Data d'iscrizione : 18.04.08

Torna in alto Andare in basso

Cos'è esattamente la gravidanza isterica? Empty ... E ti pareva...

Messaggio Da Kiara Lun Ago 04, 2008 10:57 am

Sono andata a rileggermi questo topic perchè da venerdì mi sono accorta che (a 2 mesi esatti dal primo calore Rolling Eyes...) le mammelline di Tina, quelle in posizione più inguinale, stavano aumentando di volume. Per non venir meno alla "regola d'oro" di ogni bestiola di casa mia, che recita all'incirca "Se devo farmi venire qualcosa, che sia a ridosso del weekend, così fino al lunedì Chiara si immagona nell'attesa che il Vet riapra..." affraid , ieri il fenomeno è diventato assolutamente palese, così questa mattina eravamo in ambulatorio: Tina ci è poi dovuta tornare con mia madre perchè io dovevo venire in ufficio e prima di noi c'era un povero Labrador che doveva essere ricucito d'urgenza dopo che un bull-terrier gli aveva praticamente staccato la guancia, fermandosi ad un cm dalla carotide pale ...
Comunque ho poi chiamato mia madre, pare ci sia già montata lattea e quindi dovrò dare a Tina per 5gg l'apposito medicinale Rolling Eyes ...
Una curiosità: ma le variazioni di comportamento ed umore legate alla pseudogravidanza si presentano dopo l'ingrossamento delle mammelle? Perchè per adesso Tina non è assolutamente diversa dal solito scratch ...
Kiara
Kiara

Numero di messaggi : 12662
Età : 45
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.03.08

http://www.chiaraspadetti.it

Torna in alto Andare in basso

Cos'è esattamente la gravidanza isterica? Empty Re: Cos'è esattamente la gravidanza isterica?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.