I Jack Russell in Italia
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

l' importanza del pedigree ?

+20
Veronique
MascalzoneCanino
tinpa
Stefano Del Cucina
la cri
Elisabetta
claudine
MarcoeByron
Giuliaeco
giacomo
jo83
aleale84
elena&eric
alessia81
Zorba&Ischia
Fed&Joy
Miki con Phebe e Kaos
fra*rocky & alice*
Elena
AS.Snoopy
24 partecipanti

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Successivo

Andare in basso

l' importanza del pedigree ? Empty l' importanza del pedigree ?

Messaggio Da AS.Snoopy Mer Nov 09, 2011 4:01 pm

Salve ragazzi, ho curiosato fra vari argomenti sul fatto se il nostro Jack ha o non ha il pedigree e per mio conto ho letto delle assurdità del tipo se non lo ha non è un Jack Russell ma un semplice meticcio, il mio Snoopy non lo ha per via dell'assenza ad uno dei 2 genitori ma quando l'ho scelto non ho resistito alla vista della sua foto (poi ho visto la madre e ho capito...uno spettacolo!) non riesco a capire come si possa essere così superficiali nel giudicare, posso capire che se lo prendi per delle gare possa servire ma mettere in dubbio la qualità sinceramente non capisco.Questo è solo il mio pensiero e lo era ancora prima che Snoopy mettesse zampa dentro la mia casa.
AS.Snoopy
AS.Snoopy

Numero di messaggi : 44
Età : 49
Località : Roma
Data d'iscrizione : 16.06.11

Torna in alto Andare in basso

l' importanza del pedigree ? Empty Re: l' importanza del pedigree ?

Messaggio Da Elena Mer Nov 09, 2011 4:07 pm

E' un discorso trito e ritrito che non mi pare il caso di tirare fuori.
Elena
Elena
Admin

Numero di messaggi : 24462
Età : 44
Località : Roncello
Data d'iscrizione : 10.09.08

Torna in alto Andare in basso

l' importanza del pedigree ? Empty Re: l' importanza del pedigree ?

Messaggio Da fra*rocky & alice* Mer Nov 09, 2011 4:08 pm

Permettimi, ma non mi ritengo superficiale...forse chi ha tagliato la coda in quel modo al tuo cucciolo lo è stato...

Comunque, tanti sono i motivi per cui il pedigree è importante, se ne è parlato già a lungo, poi ognuno è liberissimo di portare avanti il suo pensiero!Wink
fra*rocky & alice*
fra*rocky & alice*

Numero di messaggi : 5164
Età : 39
Località : Imbersago
Data d'iscrizione : 20.07.10

Torna in alto Andare in basso

l' importanza del pedigree ? Empty Re: l' importanza del pedigree ?

Messaggio Da AS.Snoopy Mer Nov 09, 2011 4:17 pm

il mio è solo un pensiero e volevo capire il perchè di certe risposte che ho letto in altri argomenti senza ritenere chi l'ha fatto una persona superficiale....cmq la coda non l'ho fatta tagliare io ma chi me l'ha dato (con molta difficoltà da parte del veterinario)...mi ha detto perchè uscito da una cucciolata di 6 Jack lui era con la coda storta l' importanza del pedigree ? 571392
AS.Snoopy
AS.Snoopy

Numero di messaggi : 44
Età : 49
Località : Roma
Data d'iscrizione : 16.06.11

Torna in alto Andare in basso

l' importanza del pedigree ? Empty Re: l' importanza del pedigree ?

Messaggio Da Miki con Phebe e Kaos Mer Nov 09, 2011 4:24 pm

Ciao. Il pedigree è la carta d'identità del nostro amato cane. Dice tutto,e non è questione se uno vuole avere il cane da esposizione.
Miki con Phebe e Kaos
Miki con Phebe e Kaos

Numero di messaggi : 2527
Età : 44
Località : Darfo Boario Terme
Data d'iscrizione : 07.02.11

Torna in alto Andare in basso

l' importanza del pedigree ? Empty Re: l' importanza del pedigree ?

Messaggio Da AS.Snoopy Mer Nov 09, 2011 4:30 pm

Miki con Phebe&Kaos ha scritto:Ciao. Il pedigree è la carta d'identità del nostro amato cane. Dice tutto,e non è questione se uno vuole avere il cane da esposizione.

Ciao, è vero quello che dici e rispetto il pensiero verso il proprio cane ma non capisco i commenti verso chi non lo ha...tutto qua
AS.Snoopy
AS.Snoopy

Numero di messaggi : 44
Età : 49
Località : Roma
Data d'iscrizione : 16.06.11

Torna in alto Andare in basso

l' importanza del pedigree ? Empty Re: l' importanza del pedigree ?

Messaggio Da AS.Snoopy Mer Nov 09, 2011 4:33 pm

fra*rocky & alice* ha scritto:Permettimi, ma non mi ritengo superficiale...forse chi ha tagliato la coda in quel modo al tuo cucciolo lo è stato...

Comunque, tanti sono i motivi per cui il pedigree è importante, se ne è parlato già a lungo, poi ognuno è liberissimo di portare avanti il suo pensiero!Wink

Il definire superficiale non è rivolto al pensiero di una persona ma la critica di chi l'ha detta riguardo i Jack Russell definendoli meticci se non hanno il pedigree
AS.Snoopy
AS.Snoopy

Numero di messaggi : 44
Età : 49
Località : Roma
Data d'iscrizione : 16.06.11

Torna in alto Andare in basso

l' importanza del pedigree ? Empty Re: l' importanza del pedigree ?

Messaggio Da Miki con Phebe e Kaos Mer Nov 09, 2011 4:54 pm

AS.Snoopy ha scritto:
Miki con Phebe&Kaos ha scritto:Ciao. Il pedigree è la carta d'identità del nostro amato cane. Dice tutto,e non è questione se uno vuole avere il cane da esposizione.

Ciao, è vero quello che dici e rispetto il pensiero verso il proprio cane ma non capisco i commenti verso chi non lo ha...tutto qua

io non mi permetto di giudicare,ci mancherebbe. Il primo mio jack è stato preso forse con troppa superficialità,pur avendo il pedigree...con il mio secondo cucciolo ho preferito andare sul sicuro...ho conosciuto i genitori,mi sono informata su di loro sui nonni e cosi via,per essere sicura di prendere un cane sano. Poi la sfiga purtroppo può colpire anche soggetti con ottimi pedigree per carità,però ameno ci si prova no ad evitare certi problemi Wink
Miki con Phebe e Kaos
Miki con Phebe e Kaos

Numero di messaggi : 2527
Età : 44
Località : Darfo Boario Terme
Data d'iscrizione : 07.02.11

Torna in alto Andare in basso

l' importanza del pedigree ? Empty Re: l' importanza del pedigree ?

Messaggio Da Fed&Joy Mer Nov 09, 2011 5:26 pm

La razza la fa il pedigree...non il contrario.
Se un determinato soggetto "assomiglia" ad una certa razza, ma non conosci nulla dei suoi genitori e non ha il pedigree, non ha nulla di più o di meno nei confronti di un meticcio.
Un cane anche se fenotipicamente (cioè nell aspetto) assomiglia ad un cane di razza, ma nasce da due cani di razze differenti...perchè definirlo di razza? Ripeto la razza la fa il pedigree.
E nessuno ce l ha con incroci meticci o cani senza pedigree...solo su chi ci lucra sopra. Lì si che ce ne sarebbe da parlare ...uuuuuuuuuuuhhhh!!!

Basti solo pensare ai cani venduti in negozi e spacciati per "italiani" o "cani puri".
Fed&Joy
Fed&Joy

Numero di messaggi : 3211
Età : 33
Località : bo
Data d'iscrizione : 27.08.09

Torna in alto Andare in basso

l' importanza del pedigree ? Empty Re: l' importanza del pedigree ?

Messaggio Da AS.Snoopy Mer Nov 09, 2011 5:33 pm

Fed&Joy ha scritto:La razza la fa il pedigree...non il contrario.
Se un determinato soggetto "assomiglia" ad una certa razza, ma non conosci nulla dei suoi genitori e non ha il pedigree, non ha nulla di più o di meno nei confronti di un meticcio.
Un cane anche se fenotipicamente (cioè nell aspetto) assomiglia ad un cane di razza, ma nasce da due cani di razze differenti...perchè definirlo di razza? Ripeto la razza la fa il pedigree.
E nessuno ce l ha con incroci meticci o cani senza pedigree...solo su chi ci lucra sopra. Lì si che ce ne sarebbe da parlare ...uuuuuuuuuuuhhhh!!!

Basti solo pensare ai cani venduti in negozi e spacciati per "italiani" o "cani puri".

è vero che la razza la fa il pedigree ma è altrettanto vero che ce ne sono in giro tantissimi falsi e non sempre si ha la certezza che il proprio cucciolo sia in realtà dei propri genitori perchè a volte puoi vedere la madre e il padre ma non puoi avere la certezza della monta anche se la carta lo dice
AS.Snoopy
AS.Snoopy

Numero di messaggi : 44
Età : 49
Località : Roma
Data d'iscrizione : 16.06.11

Torna in alto Andare in basso

l' importanza del pedigree ? Empty Re: l' importanza del pedigree ?

Messaggio Da Zorba&Ischia Mer Nov 09, 2011 5:38 pm

Ci sono cani in giro che hanno il pedigree e non sono nello standard della razza.... perchè loro chiamarli puri e invece chi è nello standard ma senza pedigree no???
cmq sono d'accordo che è meglio avere il pedigree.. si seleziona meglio una razza... il Jack Russell è riconosciuta come razza solo nel 2000. Quanti hanno il pedigree e sono quasi meticci??? La mia non c'è l'ha, e forse un giorno proverò ad ottenerlo non so...ma poi dai alla fine solo chi deve fare delle gare o chi vuole vendere cucciolate serve il pedigree. la mia non la cambierei per il campione del mondo di bellezza...e a chi mi dice che razza è, rispondo è un Jack Russel!

ciao
Zorba&Ischia
Zorba&Ischia

Numero di messaggi : 185
Età : 49
Data d'iscrizione : 03.10.11

Torna in alto Andare in basso

l' importanza del pedigree ? Empty Re: l' importanza del pedigree ?

Messaggio Da AS.Snoopy Mer Nov 09, 2011 5:43 pm

[quote="Vale.73"]anche se certe volte ci sono cani che hanno il pedigree e non hanno lo standard della razza.... loro sono puri e invece chi è nello standard ma senza pedigree no???
cmq sono d'accordo che è meglio avere il pedigree.. si seleziona meglio una razza... il Jack Russell è riconosciuta come razza solo nel 2000, sai quanti hanno il pedigree e sono quasi meticci....la mia non c'è l'ha, e forse un giorno proverò ad ottenerlo non so...ma poi dai alla fine solo chi deve fare delle gare o chi vuole vendere cucciolate serve il pedigree. la mia non la cambierei per il campione del mondo di bellezza...e a chi mi dice che razza è, rispondo è un Jack Russel

l' importanza del pedigree ? 655739 Wink
AS.Snoopy
AS.Snoopy

Numero di messaggi : 44
Età : 49
Località : Roma
Data d'iscrizione : 16.06.11

Torna in alto Andare in basso

l' importanza del pedigree ? Empty Re: l' importanza del pedigree ?

Messaggio Da Fed&Joy Mer Nov 09, 2011 5:44 pm

AS.Snoopy ha scritto:
Fed&Joy ha scritto:La razza la fa il pedigree...non il contrario.
Se un determinato soggetto "assomiglia" ad una certa razza, ma non conosci nulla dei suoi genitori e non ha il pedigree, non ha nulla di più o di meno nei confronti di un meticcio.
Un cane anche se fenotipicamente (cioè nell aspetto) assomiglia ad un cane di razza, ma nasce da due cani di razze differenti...perchè definirlo di razza? Ripeto la razza la fa il pedigree.
E nessuno ce l ha con incroci meticci o cani senza pedigree...solo su chi ci lucra sopra. Lì si che ce ne sarebbe da parlare ...uuuuuuuuuuuhhhh!!!

Basti solo pensare ai cani venduti in negozi e spacciati per "italiani" o "cani puri".

è vero che la razza la fa il pedigree ma è altrettanto vero che ce ne sono in giro tantissimi falsi e non sempre si ha la certezza che il proprio cucciolo sia in realtà dei propri genitori perchè a volte puoi vedere la madre e il padre ma non puoi avere la certezza della monta anche se la carta lo dice

E allora stracciamo tutti i pedigree perchè tanto sono tutti falsi! affraid
La certezza la puoi avere se entrambi i genitori hanno il deposito del campione del dna, ma fatto sta che è obbligatorio solo (mi sembra) per gli stalloni con già 5 cucciolate fatte.
Cos'è, non ne abbiamo la certezza, "loro" lo fanno e quindi noi siamo gistificati a comportarci allo stesso modo??
Ci sono tantissimi allevatori seri anche in altre razze, credimi.
Se cominciamo a dbitare di TUTTI i pedigree allora tanto vale dedicarsi ad altri animali. Purtroppo di gente disonesta ce n'è, ma se noi agiamo nel giusto non vedo dove stia il problema.
Fed&Joy
Fed&Joy

Numero di messaggi : 3211
Età : 33
Località : bo
Data d'iscrizione : 27.08.09

Torna in alto Andare in basso

l' importanza del pedigree ? Empty Re: l' importanza del pedigree ?

Messaggio Da Zorba&Ischia Mer Nov 09, 2011 5:46 pm

poi non so voi... io non comprerei mai un cane..
Zorba&Ischia
Zorba&Ischia

Numero di messaggi : 185
Età : 49
Data d'iscrizione : 03.10.11

Torna in alto Andare in basso

l' importanza del pedigree ? Empty Re: l' importanza del pedigree ?

Messaggio Da Fed&Joy Mer Nov 09, 2011 5:50 pm

Vale.73 ha scritto:Ci sono cani in giro che hanno il pedigree e non sono nello standard della razza.... perchè loro chiamarli puri e invece chi è nello standard ma senza pedigree no???
cmq sono d'accordo che è meglio avere il pedigree.. si seleziona meglio una razza... il Jack Russell è riconosciuta come razza solo nel 2000. Quanti hanno il pedigree e sono quasi meticci??? La mia non c'è l'ha, e forse un giorno proverò ad ottenerlo non so...ma poi dai alla fine solo chi deve fare delle gare o chi vuole vendere cucciolate serve il pedigree. la mia non la cambierei per il campione del mondo di bellezza...e a chi mi dice che razza è, rispondo è un Jack Russel!

ciao

In TUTTE le razze ci sono cani in perfetto standard ed altri che manco sanno che sia, ma domandati il perchè?
La cosa giusta è che se uno non gliene frega realmente nulla di expo, tana e fare cucciolate...che non chieda poi di ottenere il certificato di tipicità, pensando di aver risparmiato qualche euro dopo aver comprato appositamente il cucciolo senza pedigree. Altrimenti sarebbe abbastanza incongruente e fuori logica, non credi?
E' giusto dire che tu non cambieresti mai la tua per un campione, ci mancherebbe, se tutti avessero cani campioni avremmo già finito con la selezione :)

Ma non trovo assolutamente giusto dire che il pedigree serve solo per fare expo o lavoro perchè non si fa altro che mettere in confusione sempre più gente che magari si avvicina per la prima volta alla razza.
E poi perchè fare le cose un tanto al kilo? Io allevo con pedigree perchè lavoro o faccio expo e tu no, perchè non ti interessa (ma vendi lo stesso e di più...lucrando sulla vita di cuccioli spacciando per cani di razza se non lo sono?)
Fed&Joy
Fed&Joy

Numero di messaggi : 3211
Età : 33
Località : bo
Data d'iscrizione : 27.08.09

Torna in alto Andare in basso

l' importanza del pedigree ? Empty Re: l' importanza del pedigree ?

Messaggio Da alessia81 Mer Nov 09, 2011 5:54 pm

Vale.73 ha scritto:poi non so voi... io non comprerei mai un cane..
eh ma qua caschi male, è ovvio che la maggioranza degli utenti di un forum dedicato ad una razza il cane l'ha comprato...
alessia81
alessia81

Numero di messaggi : 3270
Età : 41
Località : Nichelino
Data d'iscrizione : 09.02.11

Torna in alto Andare in basso

l' importanza del pedigree ? Empty Re: l' importanza del pedigree ?

Messaggio Da Zorba&Ischia Mer Nov 09, 2011 6:02 pm

Fed&Joy ha scritto:
Vale.73 ha scritto:Ci sono cani in giro che hanno il pedigree e non sono nello standard della razza.... perchè loro chiamarli puri e invece chi è nello standard ma senza pedigree no???
cmq sono d'accordo che è meglio avere il pedigree.. si seleziona meglio una razza... il Jack Russell è riconosciuta come razza solo nel 2000. Quanti hanno il pedigree e sono quasi meticci??? La mia non c'è l'ha, e forse un giorno proverò ad ottenerlo non so...ma poi dai alla fine solo chi deve fare delle gare o chi vuole vendere cucciolate serve il pedigree. la mia non la cambierei per il campione del mondo di bellezza...e a chi mi dice che razza è, rispondo è un Jack Russel!

ciao

In TUTTE le razze ci sono cani in perfetto standard ed altri che manco sanno che sia, ma domandati il perchè?
La cosa giusta è che se uno non gliene frega realmente nulla di expo, tana e fare cucciolate...che non chieda poi di ottenere il certificato di tipicità, pensando di aver risparmiato qualche euro dopo aver comprato appositamente il cucciolo senza pedigree. Altrimenti sarebbe abbastanza incongruente e fuori logica, non credi?
E' giusto dire che tu non cambieresti mai la tua per un campione, ci mancherebbe, se tutti avessero cani campioni avremmo già finito con la selezione :)

Ma non trovo assolutamente giusto dire che il pedigree serve solo per fare expo o lavoro perchè non si fa altro che mettere in confusione sempre più gente che magari si avvicina per la prima volta alla razza.
E poi perchè fare le cose un tanto al kilo? Io allevo con pedigree perchè lavoro o faccio expo e tu no, perchè non ti interessa (ma vendi lo stesso e di più...lucrando sulla vita di cuccioli spacciando per cani di razza se non lo sono?)

guarda io non vendo cuccioli, figurati che la sto per sterilizzare... e se li avessi fatti li regalerei perchè io per quanto mi riguarda non comprerei mai o venderei un cane, a me il cane me l'hanno regalato e sono d'accordo con la selezione della razza.. l'ho pure detto sopra, ma dire che chi non ha il pedigree è un meticcio perchè non ha il pezzo di carta mi sembra esagerato, non giudico chi ci lavora, fa expo ecc, e assolutamente non lucro, come tanti allevatori a 1000,00 a cucciolo, ho solo preso un cane per la mia famiglia... un Jack Russell!
ciao alla prossima
Zorba&Ischia
Zorba&Ischia

Numero di messaggi : 185
Età : 49
Data d'iscrizione : 03.10.11

Torna in alto Andare in basso

l' importanza del pedigree ? Empty Re: l' importanza del pedigree ?

Messaggio Da Zorba&Ischia Mer Nov 09, 2011 6:04 pm

alessia81 ha scritto:
Vale.73 ha scritto:poi non so voi... io non comprerei mai un cane..
eh ma qua caschi male, è ovvio che la maggioranza degli utenti di un forum dedicato ad una razza il cane l'ha comprato...

e vabbè è solo un mio modo di pensarla... dici che l'ho detta grossa???? Very Happy
Zorba&Ischia
Zorba&Ischia

Numero di messaggi : 185
Età : 49
Data d'iscrizione : 03.10.11

Torna in alto Andare in basso

l' importanza del pedigree ? Empty Re: l' importanza del pedigree ?

Messaggio Da Zorba&Ischia Mer Nov 09, 2011 6:05 pm

ciao chiudo a domani
Zorba&Ischia
Zorba&Ischia

Numero di messaggi : 185
Età : 49
Data d'iscrizione : 03.10.11

Torna in alto Andare in basso

l' importanza del pedigree ? Empty Re: l' importanza del pedigree ?

Messaggio Da alessia81 Mer Nov 09, 2011 6:06 pm

ciao! comunque se fai una ricerca troverai molti topic in cui si discute proprio di queste cose :)
alessia81
alessia81

Numero di messaggi : 3270
Età : 41
Località : Nichelino
Data d'iscrizione : 09.02.11

Torna in alto Andare in basso

l' importanza del pedigree ? Empty Re: l' importanza del pedigree ?

Messaggio Da elena&eric Mer Nov 09, 2011 6:10 pm

Vale.73 ha scritto:
Fed&Joy ha scritto:
Vale.73 ha scritto:Ci sono cani in giro che hanno il pedigree e non sono nello standard della razza.... perchè loro chiamarli puri e invece chi è nello standard ma senza pedigree no???
cmq sono d'accordo che è meglio avere il pedigree.. si seleziona meglio una razza... il Jack Russell è riconosciuta come razza solo nel 2000. Quanti hanno il pedigree e sono quasi meticci??? La mia non c'è l'ha, e forse un giorno proverò ad ottenerlo non so...ma poi dai alla fine solo chi deve fare delle gare o chi vuole vendere cucciolate serve il pedigree. la mia non la cambierei per il campione del mondo di bellezza...e a chi mi dice che razza è, rispondo è un Jack Russel!

ciao

In TUTTE le razze ci sono cani in perfetto standard ed altri che manco sanno che sia, ma domandati il perchè?
La cosa giusta è che se uno non gliene frega realmente nulla di expo, tana e fare cucciolate...che non chieda poi di ottenere il certificato di tipicità, pensando di aver risparmiato qualche euro dopo aver comprato appositamente il cucciolo senza pedigree. Altrimenti sarebbe abbastanza incongruente e fuori logica, non credi?
E' giusto dire che tu non cambieresti mai la tua per un campione, ci mancherebbe, se tutti avessero cani campioni avremmo già finito con la selezione :)

Ma non trovo assolutamente giusto dire che il pedigree serve solo per fare expo o lavoro perchè non si fa altro che mettere in confusione sempre più gente che magari si avvicina per la prima volta alla razza.
E poi perchè fare le cose un tanto al kilo? Io allevo con pedigree perchè lavoro o faccio expo e tu no, perchè non ti interessa (ma vendi lo stesso e di più...lucrando sulla vita di cuccioli spacciando per cani di razza se non lo sono?)

guarda io non vendo cuccioli, figurati che la sto per sterilizzare... e se li avessi fatti li regalerei perchè io per quanto mi riguarda non comprerei mai o venderei un cane, a me il cane me l'hanno regalato e sono d'accordo con la selezione della razza.. l'ho pure detto sopra, ma dire che chi non ha il pedigree è un meticcio perchè non ha il pezzo di carta mi sembra esagerato, non giudico chi ci lavora, fa expo ecc, e assolutamente non lucro, come tanti allevatori a 1000,00 a cucciolo, ho solo preso un cane per la mia famiglia... un Jack Russell!
ciao alla prossima

Scusa un attimo non tutti gli allevatori lucrano sui cani, la selezione ha un costo.
elena&eric
elena&eric

Numero di messaggi : 785
Età : 43
Località : briona
Data d'iscrizione : 21.08.09

Torna in alto Andare in basso

l' importanza del pedigree ? Empty Re: l' importanza del pedigree ?

Messaggio Da AS.Snoopy Mer Nov 09, 2011 6:20 pm

Cmq tutti abbiamo il proprio pensiero e per questo ci confrontiamo e anche io che ho un Jack senza pedigree sono amante di questa razza e l'ho cercato per le caratteristiche del carattere e la statura senza pensare a chi è il padre o la madre....lo dico perchè anche io sono fanatico del mio Snoopy al punto di averlo fatto partecipare a un concorso e ha vinto il primo premio per la sua categoria anche se non ha un pedigree. l' importanza del pedigree ? 18058
AS.Snoopy
AS.Snoopy

Numero di messaggi : 44
Età : 49
Località : Roma
Data d'iscrizione : 16.06.11

Torna in alto Andare in basso

l' importanza del pedigree ? Empty Re: l' importanza del pedigree ?

Messaggio Da AS.Snoopy Mer Nov 09, 2011 6:26 pm

Fed&Joy ha scritto:
AS.Snoopy ha scritto:
Fed&Joy ha scritto:La razza la fa il pedigree...non il contrario.
Se un determinato soggetto "assomiglia" ad una certa razza, ma non conosci nulla dei suoi genitori e non ha il pedigree, non ha nulla di più o di meno nei confronti di un meticcio.
Un cane anche se fenotipicamente (cioè nell aspetto) assomiglia ad un cane di razza, ma nasce da due cani di razze differenti...perchè definirlo di razza? Ripeto la razza la fa il pedigree.
E nessuno ce l ha con incroci meticci o cani senza pedigree...solo su chi ci lucra sopra. Lì si che ce ne sarebbe da parlare ...uuuuuuuuuuuhhhh!!!

Basti solo pensare ai cani venduti in negozi e spacciati per "italiani" o "cani puri".

è vero che la razza la fa il pedigree ma è altrettanto vero che ce ne sono in giro tantissimi falsi e non sempre si ha la certezza che il proprio cucciolo sia in realtà dei propri genitori perchè a volte puoi vedere la madre e il padre ma non puoi avere la certezza della monta anche se la carta lo dice

E allora stracciamo tutti i pedigree perchè tanto sono tutti falsi! affraid
La certezza la puoi avere se entrambi i genitori hanno il deposito del campione del dna, ma fatto sta che è obbligatorio solo (mi sembra) per gli stalloni con già 5 cucciolate fatte.
Cos'è, non ne abbiamo la certezza, "loro" lo fanno e quindi noi siamo gistificati a comportarci allo stesso modo??
Ci sono tantissimi allevatori seri anche in altre razze, credimi.
Se cominciamo a dbitare di TUTTI i pedigree allora tanto vale dedicarsi ad altri animali. Purtroppo di gente disonesta ce n'è, ma se noi agiamo nel giusto non vedo dove stia il problema.

ho detto tantissimi e non tutti...cmq a parte questo non sono del parere di stracciarli ma di rispettare e amare il cane senza guardare se ha o non ha il pedigree...semplice pensiero Very Happy
AS.Snoopy
AS.Snoopy

Numero di messaggi : 44
Età : 49
Località : Roma
Data d'iscrizione : 16.06.11

Torna in alto Andare in basso

l' importanza del pedigree ? Empty Re: l' importanza del pedigree ?

Messaggio Da aleale84 Mer Nov 09, 2011 6:29 pm

Secondo il mio avviso tendenzialmente stiamo troppo sul teorico. Voglio fare una considerazione: perché pagare per avere un cucciolo ? La vita di un cane non vale ne 500 ne 800 ne 1000 euro, ma ne vale 10000000000000000 euro. Questo sia per meticci che per cani di razza. Allora perché ci sono cuccioli che costano 500 euro, cuccioli da 800, cuccioli da 1400 e cuccioli gratis ? Tante volte ci facciamo troppe paranoie ! Nei cani esiste la razza, ed essa tende a delineare delle particolarità fisico-psicologiche dei vari cani differenziandoli , se vogliamo, razza da razza.
Tutti i cani tendenzialmente cacciano ma ci sono cani che sono più portati alla caccia di altri. (c'è differenza da come caccia un fox terrier a come caccia un carlino ?)
Detto questo , se uno decide di comprare un cane di razza per determinate caratteristiche fisiche, comportamentali o per lavoro tipo caccia o expo non c'è differenza, qualsiasi motivo uno abbia di preferire una razza piuttosto che un'altra dovrebbe interessarsi al pedigree poiché , secondo il mio parere, se a uno interessa un jack russel dovrebbe essere interessato anche agli antenati del cane e cmq a una carta che certifica la razza, che è la cosa che cercavamo. se a me non interessa un jack russel o non mi interessa carlino fox terrier ecc potrebbe essere che a me interessi un cane e basta senza particolarità e sarà bello lo stesso. in questo caso perché spendere dei soldi se si può avere gratis ?

Morale della favola: se uno spende soldi per un cane di razza il pedigree è un obbligo perché giustifica il volere il cane di razza; se si vuole un cane indistinto spendere soldi non ha assolutamente senso.
L'avere un cane di razza senza pedigree non significa che il cane non è di razza, ma rimane una filosofia contraddittoria per il teorema esposto da me.

Tutto questo resta rigorosamente una mia opinione :)

aleale84
aleale84

Numero di messaggi : 30
Età : 38
Località : Lonigo
Data d'iscrizione : 05.11.11

Torna in alto Andare in basso

l' importanza del pedigree ? Empty Re: l' importanza del pedigree ?

Messaggio Da alessia81 Mer Nov 09, 2011 6:33 pm

AS.Snoopy ha scritto:

ho detto tantissimi e non tutti...cmq a parte questo non sono del parere di stracciarli ma di rispettare e amare il cane senza guardare se ha o non ha il pedigree...semplice pensiero Very Happy
ma questo è assolutamente ovvio, è indiscutibile, e nessuno ha mai detto che un meticcio sia meno cane di un jack russell. tutti quelli che amano i propri cani li amano a prescindere dalla razza!
alessia81
alessia81

Numero di messaggi : 3270
Età : 41
Località : Nichelino
Data d'iscrizione : 09.02.11

Torna in alto Andare in basso

l' importanza del pedigree ? Empty Re: l' importanza del pedigree ?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.